Giostra di Simone a Montisi – Fraz. di San Giovanni D’Asso

giostra_simone

Ad agosto di ogni anno il paese di Montisi, rievoca la Giostra di Simone, che ogni anno viene corsa la domenica più prossima al 5 Agosto, festa della Madonna delle Nevi, patrona di Montisi. Quest’anno la giostra festeggia il superamento del 42° anno.La giostra rievoca una parte importante della storia del paese, facendone rivivere un fatto storico realmente accaduto alla fine del XVIII secolo, quando Simone Cacciaconti, Signore del contado, dopo essere stato cacciato dalle proprie terre, ritorna nel borgo e con i suoi armati mette a ferro e fuoco il paese. Considerata la reazione degli abitanti, fu, però, costretto ad abbandonare il territorio e da allora gli abitanti di Montisi ricordano l’avvenimento con la Giostra di Simone, durante la quale i cavalieri delle quattro Contrade cercano di colpire con una lancia un buratto, effige di Simone. La Giostra si svolge in un apposito campo, in piena campagna, di grande impatto scenografico e ambientale.
I cavalieri che rappresentano le quattro contrade, Castello, Piazza, San Martino e Torre, gareggiano armati di lancia, cercando di colpire, al termine di una corsa a pieno galoppo, il “buratto”, effige di Simone che reca sul braccio sinistro un bersaglio e sulla stessa spalla un anello detto “campanella” mentre sulla mano destra regge il “flagello”, sorta di scudiscio munito di palle, pronto a colpire il cavaliere che non sarà veloce nel suo attacco.
Alla contrada di cui il cavaliere alla fine delle quattro “carriere” avrà totalizzato il maggior numero di punti viene assegnato un drappellone dipinto, chiamato a Montisi “Panno”.
Il venerdì prima della Giostra di Simone viene presentato il “Panno”, ambito premio che viene dato alla contrada che esce vittoriosa, il quale viene poi portato in sfilata dalle quattro contrade, vestite con abiti dell’epoca,  per le vie del paese in una suggestiva fiaccolata notturna fino ad arrivare alla chiesa della Madonna delle Nevi, dove il parroco lo benedice e lo consegna al Comitato della Giostra.

 

www.giostradisimone.it